Cerca nel blog

mercoledì 12 novembre 2014

Colombaccio per stagioniAMO!

Petto di colombaccio con coscia ripiena di prugne e noci con verdure saltate
Con questa ricetta partecipo al contest stagioniAMO!
Due cotture per il colombaccio per due tagli diversi!
Tagliamo il colombaccio,prepariamo due petti,due cosce che disosseremo e spelleremo,e con ali e ossa prepareremo un fondo bruno veloce.
Stufiamo in olio evo del sedano carota e cipolla tagliati in piccoli pezzi,poi aggiungiamo le ossa e facciamo tostare,poi deglassiamo con del vino rosso,una volta evaporato aggiungiamo del ghiaccio,lasciamo sciogliere e una volta iniziato il bollore scoliamo dalle ossa e dalle verdure e rimettiamo sul fuoco a ridurre fino ad avere una salsa legata,salare e pepare.
Mettiamo due fette di speck sovrapposte e sopra disponiamo le due cosce disossate,nel mezzo mettiamo mezza prugna tritata con un trito di noci e nocciole,chiudiamo a rotolo con l'ausilio di carta  pellicola e lasciamo riposare in frigo per circa un'ora.
Tagliamo nelle forme desiderate le verdure,zucca,broccolo,cipolla e patate e saltiamole in padella con olio evo aromatizzato all'aglio,quando necessario allunghiamo con del fondo di colombaccio e un pò d'acqua bollente,a fine cottura regoliamo di sale e pepe,e prepariamo dei petali di pomodoro.
In una padella antiaderente far scaldare l'olio aromatizzato all'aglio,mettere a rosolare il rotolo di coscia ripieno e bardato con lo speck,far dorare bene su tutti i lati,poi aggiungere anche  i petti e far cuocere per circa 6 minuti. 
Togliere dal fuoco i petti e la coscia e far riposare per 2 minuti;disporre le verdure nel piatto,e poi aggiungere il petto scaloppato e la coscia tagliata in due,finire con il fondo di colombaccio,del sale al sedano e dell'ottimo olio evo!