Cerca nel blog

venerdì 23 gennaio 2015

Agrodolcemente lingua

Lingua,una proteina non amata da molti,ma come per il resto del quinto quarto,io la mangio molto volentieri!
Tanto valeva sbizzarrirsi cercando di fare un'ottimo piatto anche dal punto visivo..mi pare di esserci riuscito!
La lingua è stata cotta prima in pentola a pressione,poi pulita,tagliata e rosolata in padella,poi abbiamo la patata e il cavolfiore sbollentato,i petali di cipolla in agrodolce e la sua salsa..rifinito il piatto con foglie di valeriana e olio evo!