Cerca nel blog

sabato 28 aprile 2018

Carpaccio di scampi,con cavolfiori,melagrana e corallo al nero di seppia.

Per preparare questo piatto,partiamo pulendo bene gli scampi ed eliminare il filo intestinale.
Mettere gli scampi(6 piccoli a porzione),conditi con pochissimo sale, incisi per lungo fra due fogli oleati di carta forno.
Battiamo leggermente con un batticarne e coppiamo il carpaccio della misura desiderata.
Lessiamo un cavolfiore lasciando una cimetta al dente,il resto lo lessiamo per bene e poi lo frulliamo con poco olio,del sale e poco latte intero.
Setacciamo la purea di cavolfiore,e tostiamo la cimetta  lasciata al dente,tagliata a metà.
Sgraniamo la melagrana e recuperiamo alcune cimette di menta.
Per il corallo frulliamo 50 ml di acqua con 17 ml di olio di semi,5 gr di farina e del nero di seppia,mettiamo il composto ottenuto in una padella antiaderente bella rovente,e facciamo evaporare l'acqua,recuperiamo la cialda croccante e la taponiamo per asciugare l'olio in eccesso.
Impiattiamo il carpaccio,alterniamo la purea di cavolfiore con la melagrana,al centro mettiamo una generosa dose di purea circondata da melagrana e ci adagiamo sopra il corallo,decoriamo con la menta e portiamo in tavola!